la_lomostoria_infinita

Progetto vincitore con menzione speciale del Bando per artisti emergenti “Nutrimenti 2010″.
Non preoccuparti in anticipo di quello che succederà. Non preoccuparti neppure dopo.

Un progetto di Eleonora Anzini e Marco Bernelli.

Un racconto di parole e immagini, fotografia e narrazione, che lascia libero il lettore di scegliere la via da seguire. Proprio come un librogioco che – senza voltare le pagine – chiede di muoversi per decidere il proprio destino, girovagando tra parole e foto di macchine fotografiche giocattolo (e non solo) Lomo.

Non preoccuparti in anticipo di quello che succederà. Non preoccuparti neppure dopo.

www.lomostoriainfinita.com
www.neverendinglomostory.com

la_lomostoria_infinita_logo

Eleonora Anzini
Eleonora Anzini nasce e sopravvive a Terni. 
Designer freelance, fotografa per passione, utilizza per fotografare diversi tipi di macchine analogiche e digitali, che porta ovunque. Da anni si dedica attivamente al mondo della Lomografia, e collabora regolarmente con la casa di produzione fotografica a livello personale e professionale. Negli anni partecipa (e qualche volta accidentalmente vince) a concorsi ed esposizioni internazionali e nazionali, guadagnando pubblicazioni su riviste fotografiche ed interviste su diversi magazine di settore. Per il momento cerca di divertirsi.Choose from the most used tags
Contatti: info@eleonoraanzini.com www.eleonoraanzini.com Foto: www.flickr.com/dogfacedboy

Marco Bernelli
Nato il 20 dicembre 1977, fino alla maggiore età conduce una vita del tutto simile a quella della maggioranza delle persone. Dopo un breve passaggio in un’azienda di informatica, e in seguito un’esperienza di un paio d’anni nel campo del video decide che è giunta l’ora di lavorare in proprio. Fonda la Abart con il suo socio e amico Luca, e da allora si occupa di grafica e stampa digitale.
Marco a tutt’oggi gestisce con discreto successo la sua azienda, la sua famiglia, un cane, un acquario e l’orto. Di tanto in tanto fa anche altre cose.
Contatti: marco@abartnet.it www. abartnet.it

Pin It on Pinterest